vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Interventi per studenti sordi e con DSA all'Università: valutazione delle competenze linguistiche in italiano e inglese

In collaborazione fra Unibo, Ca' Foscari e IULM, per studiare come rendere più accessibili a studenti con DSA e sordità i test di lingua italiana e inglese

Le Università sono caratterizzate da una certa utile standardizzazione dei percorsi e della valutazione. Introdurre flessibilità su un tema specifico permette di fare un passo avanti verso una maggiore personalizzazione dei percorsi formativi, tenendo in considerazione la diversità degli studenti anche oltre alla sordità e ai DSA.

Il progetto - della durata di 18 mesi da marzo 2013 - si focalizza su aspetti particolarmente critici (l’accesso all’Università) e diffusi (la prova di lingua obbligatoria in tutti i Corsi di Laurea), che spesso non vengono affrontati in modo strutturale, pur sapendo che rappresentano un ostacolo al percorso degli studenti sordi e con DSA.
Fino ad oggi la "prova equipollente" indicata dalla L 104/92 è stata interpretata quasi solo come prova alternativa dal punto di vista della modalità; nelle situazioni affrontate dal progetto è utile agire anche sui contenuti per assicurare medesime opportunità a tutti.
Gli atenei proponenti, a fronte di un elevato numero di studenti sordi e con DSA, non hanno strumenti adeguati sui temi del progetto, quindi hanno bisogno di migliorare la loro offerta.

OBIETTIVO DEL PROGETTO:

Riflessione tra docenti di Linguistica teorica ed applicata, Lingua e Linguistica inglese e italiana, collaboratori linguistici e operatori dei Servizi Studenti con Disabilità e Dislessia al fine di produrre LINEE GUIDA per la creazione di:

  • percorsi di preparazione ai test
  • test di valutazione linguistica (italiano e inglese) accessibili a studenti sordi e con DSA

Le linee guida formulate verranno messe a disposizione degli altri Atenei, per promuovere interventi comuni a favore degli studenti sordi e con DSA auspicati anche dalla CNUDD (Conferenza Nazionale Universitaria Delegati Disabilità).

La riflessione maturata in ambito universitario potrà avere ricadute positive anche nel contesto scolastico, in particolare nella Scuola Superiore, che necessita di strumenti didattici più raffinati per preparare adeguatamente gli studenti sordi e con DSA ad affrontare l'università.

STRUTTURE ED ENTI COINVOLTI

  • Ca' Foscari: Dip. di Studi Linguistici e Culturali Comparati; Centro Linguistico di Ateneo
  • Università di Bologna: Servizio Studenti Disabili e Dislessici; CLA - Centro Linguistico di Ateneo; Dipartimento Lingue, Letterature e Culture Moderne
  • IULM Milano

Contatti

Servizio per gli Studenti con DSA

Università di Bologna
dislessia@unibo.it

Via Belle Arti 42

40126 - Bologna - Italia

tel: +39 051 2095943

fax: +39 051 2086164

Orari di apertura
lunedì, mercoledì, venerdì 9.00 - 11.15
martedì 9.00 - 11.15; 14.30 - 15.30
giovedì 14.30 - 15.30