vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Adattamento delle lezioni e degli esami

Come adattare la frequenza alle lezioni e le modalità per sostenere gli esami ai tuoi specifici bisogni

Se hai esigenze particolari per poter sfruttare al meglio la frequenza alle lezioni e per poter dimostrare la tua preparazione agli esami, è possibile chiedere degli adattamenti.

Potrei parlarne direttamente con i docenti o chiedere la nostra mediazione.

Ti diamo poche ma importanti indicazioni:

  • alcuni adattamenti sono molto semplici e si possono attuare in poco tempo. Altri hanno bisogno si tempo per organizzarli e di mediazione con le persone coinvolte. Altri ancora possono essere delle sperimentazioni che faremo insieme.
  • per chiedere di svolgere gli esami in modo adattato bisogna organizzarsi con noi e con il docente per tempo, almeno 15/20 giorni prima dell'appello, perchè tutto possa essere predisposto nel migliore dei modi.
  • gli adattamenti puoi chiederli direttamente al docente oppure chiedere la nostra mediazione.
  • gli adattamenti vanno concordati con i docenti, non sarà possibile sempre attuare le tue richieste, ma troveremo insieme a te e ai docenti la soluzione che più risponde alle tue esigenze, tenenedo in considerazione tutte le variabili che pongono sia il tipo di esame che il docente.

Alcuni esempi di adattamento della frequenza alle lezioni:

  • poter registrare le lezioni
  • chiedere i materiali e le slide in anticipo o a fine corso
  • poter spostare l'aula di lezione se non è accessibile
  • poter avere a lezione un interprete LIS o il servizio di stenotipia
  • poter avere in aula un banco accessibile

Alcuni esempi di adattamento degli esami:

  • trasformare l'esame orale in esame scritto o viceversa
  • avere tempi aggiuntivi per sostenere la prova scritta
  • poter dividere l'esame in più parziali
  • poter usare le mappe concettuali il giorno dell'esame